ADRIANA CIANCIO - 10-05-2024

Il rinvio pregiudiziale alla Corte di giustizia, il dialogo «a distanza» con la Corte costituzionale e i possibili rimedi al giudicato amministrativo in contrasto con il diritto europeo (notazioni su tre casi recenti, a partire dalla vicenda «Randstad»)


Se non visualizzi il PDF oppure vuoi stamparlo, clicca qui per scaricarlo